MOSTRA SCULTURE DI SABBIA 2017

"EUROPA, 60 ANNI DI PACE- ARTE CULTURA E STORIA DEI POPOLI EUROPEI"

La tematica scelta nell’occasione del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma (25 marzo 1957) propone una riflessione figurativa sulla cultura Europea, sulla sua nascita e i suoi aspetti più caratteristici. Ecco dunque che le opere rappresentate illustrano le tappe salienti della recente storia del progetto europeo, partendo dai vitali scambi avvenuti nei diversi contesti culturali, rievocando alcune icone della musica, le grandi innovazioni scientifiche, l’arte cinematografica. Le imponenti sculture in sabbia realizzate da un team di artisti internazionali, coordinati dal direttore artistico Richard Varano, hanno creato i loro capolavori tra il 22 e il 31 maggio, nel laboratorio creativo a cielo aperto in cui si è trasformata piazza Brescia. L’Esposizione Internazionale di Sculture di Sabbia festeggia quest’anno il ventesimo anniversario della sua istituzione presso il litorale di Jesolo, confermandosi come uno dei più importanti eventi in questo ambito nel panorama internazionale.

 

JESOLO SAND NATIVITY 2016
Jesolo Sand Nativity 2016, il presepe di sabbia di Jesolo, viene inaugurato giovedì 8 dicembre 2016 alle ore 10 in piazza Marconi e sarà visitabile fino a domenica 12 febbraio 2017.

La sacra famiglia di Nazareth quest'anno assume le sembianze di una famiglia di migranti: all'interno di una barca che si appresta a raggiungere la riva, troviamo Maria e Gesù bambino con Giuseppe che, in atteggiamento di protezione, si appresta a portarli in salvo.
Il presepe di sabbia di quest’anno pone l’attenzione sul tema scottante dei rifugiati: la grande tragedia umana che si sta consumando nel Mediterraneo, definito da papa Francesco come un cimitero a cielo aperto.
Fanno da corollario alla rappresentazione della sacra famiglia altre sculture di sabbia, che raccontano gli esodi nella Bibbia: dalla storia di Abramo a quella di Giuseppe, dall'avventura di Mosè con il passaggio del Mar Rosso, al grande esilio del popolo ebreo a Babilonia e la distruzione del tempio di Salomone

La scultura dedicata ai Portatori di pace quest'anno, vuole essere l’ omaggio ad una intera comunità: l’Isola di Lampedusa, porta d’ Europa per migliaia di disperati, dal nome del monumento al migrante che lì è stato eretto.

Orario: 
da lunedì a sabato: 9.30-12.30; 14.30-19.30
domenica, festività : 9.30-21.00
dal 2 al 5 gennaio, e 7 gennaio: 9.30-21.00

Ingresso libero, non sono previste prenotazioni

SCULTURE DI SABBIA 2016
(Jesolo Turismo in collaborazione con il comune di Jesolo)
Le Capitali Europee è il tema della 19^ edizione della mostra Sculture di Sabbia della Città di Jesolo, aperta dal 2 giugno all'11 settembre 2016 in piazza Brescia.
Un percorso tra le più belle capitali d’Europa, riconoscibili dai simboli che le caratterizzano, realizzati in  sabbia dagli scultori professionisti venuti da tutto il mondo, con la consueta bravura che li distingue a livello internazionale.
Dopo il successo dell’edizione 2015 sul tema la Grande Guerra, Jesolo ripropone il format delle sculture di sabbia in piazza. Piazza Brescia sarà quindi il teatro libero di Jesolo, un luogo di incontro a pochi passi dal mare, dalle principali mostre e dal centro nevralgico del turismo.
Il lavoro degli scultori sarà supportato da una squadra di 6 ragazzi del Liceo Artistico Statale M.Guggenheim di Venezia guidati dal prof. Marco Lorusso  e coordinati in sede da Elena Lana.
Direttore artistico: Richard Varano – Stati Uniti
Le sculture e gli artisti:

  • Londra, di Baldrick (Richard) Buckle (UK)
  • Amsterdam, di Susanne Ruseler (NL)
  • Copenhagen, di Pavel Mylnikov(RUS)
  • Parigi, di Nikolay Torkhov (RUS)
  • Roma, di David Ducharme (CAN)
  • Vienna, di Katsuiko Chaen (JAP)
  • Praga, di Radek (Radonvan) Zivney (REP. CECA)
  • Madrid, di Joris Kivits (NL)
  • Berlino, di Johanna Handscheidt (D)  

MISS ITALIA 2016

 

 

GESTIONE EVENTI ANNO 2014

Nel 2014 la Società, su indirizzo dell’amministrazione comunale, ha gestito alcuni grandi eventi,  oltre  a  Miss Italia, quali: la FIFA Qualifier Beach Soccer Cup 2014, con la partecipazione di 30 nazioni, 52 partite per 10 gg più due di preparazione, 800 persone  coinvolte  nella  manifestazione  tra  atleti,  dirigenti,  arbitri tecnici  e giornalisti che hanno soggiornato nella località, con un notevole afflusso di spettatori nell’arco del periodo.

Lo Jesolo Sport & Fitness Festival, una straordinaria palestra a cielo aperto, a pochi metri dal mare, animata da eventi che coprono tutto l’arco dello sport praticato.

Il Mondiale di Calcio con la presenza di Alessandro Del Piero come commentatore durante le proiezioni delle partite nelle piazze della città.                                
Grazie a Jesolo Turismo si è avuto un’opportunità di promozione dell’immagine turistica della Regione, di sostegno e sviluppo dell’economia locale e dei livelli occupazionali.